> Fasi della gravidanza , Prepararsi alla gravidanza > Primi sintomi di gravidanza

Primi sintomi di gravidanza

Gonfiore al seno e all'addome, stanchezza e sonnolenza, prime nausee mattutine, aumento della frequenza dello stimolo urinario... piccoli segnali, ma rivelatori.
Pubblicato il 27 dicembre 2011 da

Con l’avvio della gravidanza, i suoi effetti sono spesso evidenti fin dalle prime settimane di attesa. C’è chi percepisce questi piccoli fastidi in modo chiaro ed è certa di aspettare un bimbo ancor prima di fare il test e chi, invece, non avverte alcun cambiamento fisico. Nulla di strano: sono sintomi che si manifestano con differente intensità da donna a donna e persino da gravidanza a gravidanza nella stessa donna.

  • Piccole perdite di sangue
    L’amenorrea, cioè l’assenza delle mestruazioni, è il primo chiaro sintomo rivelatore. Eppure, nelle prime settimane dopo il concepimento può capitare che la futura mamma abbia piccole perdite di sangue, goccioline di colore rosso vivo o scuro. Il fenomeno, che di solito si verifica nel periodo in cui si sarebbero dovute presentare le mestruazioni, è una conseguenza dell’impianto dell’embrione nell’utero. Una settimana dopo il concepimento, l’embrione raggiunge l’utero e inizia il processo di annidamento nell’endometrio, la mucosa che riveste internamente l’organo. Il processo, che dura circa una settimana, può provocare un leggero sanguinamento. A volte la futura mamma confonde queste perdite con una mestruazione anomala e non si rende conto di essere incinta fino al mese successivo.
    Un’altra possibile causa di spotting, cioè di piccole perdite ematiche, è la rottura dei capillari del collo dell’utero, la cui irrorazione aumenta per effetto degli ormoni della gravidanza. Anche in questo caso si tratta di un sanguinamento di minima entità, che si verifica di solito dopo un rapporto sessuale. Non deve allarmare, a meno che la perdita non sia consistente, con un flusso paragonabile a quello delle mestruazioni, nel qual caso è opportuno avvertire subito il ginecologo.
  •  Una nausea fastidiosa: è uno dei disturbi più comuni in gravidanza e tra i primi che compaiono dopo il concepimento; di solito, si esaurisce spontaneamente entro la fine del primo trimestre. La nausea è dovuta all’azione dell’ormone hCG, la gonadotropina corionica umana, prodotto dall’embrione, lo stesso ormone la cui presenza nell’urina della mamma viene rivelata dal test di gravidanza.
    La nausea compare spesso al mattino, quando la donna è ancora a digiuno. Per attenuarla è utile mangiare un biscotto o una fetta biscottata prima di alzarsi dal letto. Se il disturbo è di entità moderata, non c’è alcun bisogno di assumere farmaci. È sufficiente adottare qualche piccolo accorgimento: frazionare i pasti, evitare di mangiare porzioni troppo abbondanti, non salire in macchina o in autobus a stomaco vuoto e stare alla larga dai sapori e dagli odori che risultano sgradevoli.
    Se invece la nausea è intensa e accompagnata da perdita dell’appetito e da vomito, tanto da provocare disidratazione e deperimento, occorre rivolgersi al medico.
  • Seno teso e turgido: gli ormoni della gravidanza, in particolare estrogeni e progesterone,  operano grandi cambiamenti sul seno della futura mamma, che si prepara all’allattamento e diventa più morbido, pesante e voluminoso mentre il capezzolo assume una colorazione più scura. Si tratta, però di cambiamenti che si verificano lentamente, nell’arco dei nove mesi.
    Diversa è la sensazione di tensione e turgore al seno che la donna può percepire nelle prime settimane di attesa, paragonabile a quella che talvolta si avverte prima dell’arrivo delle mestruazioni. Contemporaneamente, la futura mamma può sperimentare anche un senso di tensione e gonfiore all’addome. Per attenuare il fastidio che questi sintomi possono provocare, meglio indossare biancheria e abiti comodi, evitando quelli che comprimono pancia e seno. Se la sensazione di gonfiore all’addome dovesse durare a lungo, è bene che la futura mamma si sottoponga a un controllo della pressione sanguigna, perché potrebbe trattarsi di un sintomo di ritenzione idrica associata a ipertensione.
  • Che stanchezza!
    Spossatezza e sonnolenza sono sintomi tipici di due fasi distinte della gravidanza: le prime e le ultime settimane. Nel terzo trimestre, l’affaticamento è dovuto al peso dell’utero gravido, all’impegno richiesto all’organismo materno per nutrire e rifornire di ossigeno il feto e, talvolta, all’insonnia o alla cattiva qualità del sonno della futura mamma. Nei primi mesi, invece, è una conseguenza dei cambiamenti metabolici indotti dagli ormoni per preparare l’organismo della donna ad accogliere il nascituro.
  • Un frequente stimolo a urinare: anche la pollachiuria, cioè un aumento dello stimolo urinario, è un fenomeno che si verifica all’inizio e alla fine della gravidanza. In prossimità del termine dell’attesa, è dovuta alla pressione esercitata dall’utero sulla vescica, che ne riduce il volume disponibile. Nelle prime settimane di gravidanza, invece, è dovuta all’azione del progesterone, che rilassa la muscolatura liscia della vescica e dell’uretra e limita la capacità di trattenere la pipì.
    È importante non confondere la pollachiuria con lo stimolo urinario fastidioso dovuto alla cistite, un’infiammazione della vescica e dell’uretra di origine batterica. In gravidanza l’apparato urinario della donna è più vulnerabile alle infezioni ed eventuali episodi di cistite vanno curati prontamente per evitare complicazioni che possono comportare rischi per la salute del nascituro. Per questa ragione, durante l’attesa sono previsti esami periodici delle urine allo scopo di diagnosticare tempestivamente anche le infezioni che non dovessero dare sintomi.
  • Un umore ballerino: momenti di euforia che lasciano improvvisamente il posto a tristezza, ansia e irritabilità. Il fenomeno è dovuto sia a fattori ormonali, che influiscono sugli stati d’animo, sia a cause psicologiche: una reazione naturale allo stress e alle aspettative della gravidanza. Spetta al partner e ai familiari della donna il compito di aiutarla a superare i momenti più delicati.
  • Quel fastidioso inconveniente: l’elevata concentrazione di progesterone, responsabile del rilassamento del tono muscolare, causa anche un rallentamento dell’attività dell’intestino. Ecco allora comparire la stitichezza. Per contrastarla è consigliabile bere molto, mangiare buone quantità di frutta e verdura e fare un po’ di moto: anche semplici e regolari camminate bastano a stimolare l’attività intestinale.

Quando e come fare il test

Al di là dei sintomi, per avere una conferma certa dello stato di gravidanza è necessario fare un test. I test fai-da-te che si trovano in vendita nelle farmacie contengono un reagente che si tinge di blu o di rosa a contatto con l’ormone hCG, la gonadotropina corionica umana, presente nell’urina della donna. Sono efficaci già due settimane dopo il concepimento, ma per ridurre il rischio di falsi positivi o falsi negativi, è consigliabile attendere una settimana di ritardo delle mestruazioni prima di acquistare il prodotto e sottoporsi al test.
Nel caso in cui l’esito non fosse chiaro, si può fare ricorso al dosaggio ematico delle beta hCG, un esame del sangue che permette di misurare la concentrazione nell’organismo materno della gonadotropina corionica umana, o meglio di una sua frazione, la beta. Il dosaggio ematico, ripetuto due o più volte nel corso delle prime settimane di attesa, consente anche di valutare l’aumento della concentrazione dell’ormone e verificare il corretto avvio della gravidanza.


Vota e condividi

Invia d un amico





Commenti
  • chiari scrive
    21 aprile 2011 alle ore 17:08

    È davvero complicato cogliere i sintomi prima del ritardo…


  • littleelo scrive
    26 aprile 2011 alle ore 12:49

    …. se poi ci metti lo stato di ansia in cui ti trovi, o per una ragione o per l’altra, diventa praticamente impossibile!


  • tamara scrive
    16 giugno 2011 alle ore 15:46

    grazie mi e servito tanto questo articolo ..non ho ancora ritardi ma pero ho tutti i sintomi di gravidanza….nausea fame sonno seno gonfio tanta pipi!speriamo il mio sogno si avveri quello di avere un secondo bimbo


  • paola scrive
    13 luglio 2011 alle ore 08:37

    Grazie a questo bel sito riesco a trascorrere meglio le mattine in casa; sonoo alla 6 settimana e qualche giorno fa mi sono molto spaventata a causa di alcune perdite, ho letto a cosa sono dovute e infatti con mio marito avevamo avuto un mezzo rapporto (senza penetrazione intendo)! Per fortuna è tutto ok, l’embrione è di 5,5 mm e tutto l’impianto è a posto. Per la paura adesso sto sempre a controllare la pipì…..


  • Redazione scrive
    13 luglio 2011 alle ore 09:49

    Ciao Paola,
    puoi seguire la tua gravidanza settimana per settimana anche qui
    http://www.dolceattesa.rcs.it/agenda-gravidanza/settimana-6/
    In bocca al lupo e torna a trovarci!


  • paola scrive
    14 luglio 2011 alle ore 19:17

    Salve! sono sempre io! Oggi tutto ok, ho comunicato al mio ginecologo alcune fitte che ho avuto stanotte al basso ventre, come una morsa stretta che è durata 1 secondo, le ho avvertite nel pomeriggio anche all’altezza dell’intestino e solo quando sono supina. Sarà perche ho tantissima aria?! tanto che il gine mi ha detto di prendere i probiotici l’ulltima volta che ci siamo visti! Comunque mi ha risposto che è l’utero che cresce.
    Avete altre “testimonianze”? Un saluto da una gravida un pò in ansia!:) è normale esserlo:)!???


  • Redazione scrive
    15 luglio 2011 alle ore 09:06

    Ciao Paola,
    puoi scrivere anche nel forum, dove incontrerai altre future mamme
    http://www.dolceattesa.rcs.it/forum/mamma-a/
    A presto!


  • paola scrive
    15 luglio 2011 alle ore 10:20

    Ciao! come posso iscrivermi al forum?


  • luciana scrive
    29 luglio 2011 alle ore 17:25

    ciao sono Luciana. chiedo aiuto, ho menstruato il primo giorno 11/07/20011 ho avuto rapporto il giorno 17/19/21. posso essere incint?
    grazie


  • Redazione scrive
    29 luglio 2011 alle ore 19:09

    Ciao Luciana,
    puoi rivolgere la tua domanda alla nostra ginecologa attraverso il servizio Chiedi agli esperti http://www.dolceattesa.rcs.it/chiedi-agli-esperti/invia-domanda/
    In bocca al lupo!


  • Serena scrive
    01 gennaio 2012 alle ore 14:38

    Salve a tutti… è la prima volta in assoluto che scrivo in merito ad una probabile gravidanza. ho 24 anni e sono sposata da luglio.. nel mese di novembre ho avuto un aborto spontaneo, è stato bruttissimo!!! ora dovrei venire indisposta il 5 o il 6 di gennaio… ma ho la stessa sensazione del mese di novembre.. tanta pipi e nausea… ora aspetto che passi qualche giorno e poi farò il test o magari le analisi… cmq facendo un calcolo approssimativo, il 20 dicembre ho ovulato quindi circa una settimana dopo avrei dovuto avere l’impianto (sempre se sono incinta), quindi delle perdite minime di sangue… e così è stato.. magari è un buon segno no?! speriamo bene.. a presto


  • silvia scrive
    20 febbraio 2012 alle ore 18:56

    ho 18 anni…ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo a metà del ciclo (14° giorno). dopo tre giorni ho avuto perdite: gocce di sangue rosso vivo per un giorno. esattamente 14 giorni prima del ciclo mestruale vero e proprio. potrei essere in gravidanza? :P . premetto che nn lo cerchiamo per ora.


  • chiara scrive
    30 aprile 2012 alle ore 17:18

    Ciao a tutti,sono una ragazza di 20 anni e ho un problema..Ho fatto sesso non protetto 13 giorni fa e tra 5 giorni dovrebbe venirmi il ciclo. Premetto che siamo stati attentissimi e lui è venuto sempre fuori..anche se ci potrebbe essere stata una minima distrazione..Attualmente il mio problema comunque è che non riesco a capire se i sintomi che ho siano semplicemente premestruali o di gravidanza..Ieri ho avuto un senso di vomito e ultimamente sto avendo un forte desiderio di cibi dolci,stanchezza,debolezza,lievi dolori addominali,perdite bianche..mi conviene fare un test di gravidanza o aspettare tranquillamente(come si può??) il ciclo?grazie mille!!


  • serena80 scrive
    01 maggio 2012 alle ore 10:40

    Fai un test di gravidanza, altrimenti finisce che se non sei incinta ti blocchi le mestruazioni a forza di pensarci!


  • fabri scrive
    02 maggio 2012 alle ore 00:33

    ciaoa tutti.. ho 21 anni e con il mio ragazzo ho fatto sesso non protetto.. ultimamente non ho tenuto esattamente il conto di quando dovrebbe arrivarmi il ciclo xo ricordo che lo scorso mese già ai primi di aprile ero gia al termine il ciclo mestruale!!durante il periodo dell’ovulazione ho avuto rapporti e questo già mi mette in ansia, aggiungendo il fatto che all’incirca dovri già averlo..ho un seno gonfissimo e mi fa male a dire il vero, sintomo che potrebbe indurre a pensare che forse sta x arrivare xo aimè ho letto molti articoli su internet e lo classificano come uno dei sintomi principali di una possibile gravidanza.sono molto spaventata perchè ancora non sono alla ricerca di un figlio/a.. faccio un test? o aspetto tranquillamente(se ci riesco)???’grazie mille!!!!


  • nadia scrive
    04 maggio 2012 alle ore 17:15

    buongiorno! volevo chiedere un informazione: ho avuto un rapporto ed il giorno dopo mi sono arrivate le mestruazione, quattro giorni prima rispetto al mese precedente, come al solito. il problema è che avverto un senso di pancia gonfia,è possibile che nonostante abbia avuto le mestruazioni sia rimasta incinta? grazie nadia


  • Cla scrive
    04 maggio 2012 alle ore 17:30

    Ciao! Ho un’ansia terribile. Spero tanto di essere incinta, ma non so. Non vorrei illudermi. Il ciclo dovrebbe arrivare domenica, ma non ce la faccio più ad aspettare. Che posso fare? Più leggo i vari sintomi di gravidanza e più mi sembra che questa volta sia quella buona.


  • Anna scrive
    13 maggio 2012 alle ore 15:46

    Cara Cla… Anche io per rimanere incinta ho dovuto faticare un pochino… però adesso sono al settimo mese e non posso neanche descriverti la mia gioia! Ormai è passata una settimana dal tuo commento… Hai qualche buona notizia per noi? In becco alla cicogna!


  • marcella scrive
    21 maggio 2012 alle ore 12:47

    manca poco giorni all’arrivo del mio bimboo!!


  • Rosa scrive
    22 maggio 2012 alle ore 17:23

    Salve,sono sposata da 8 mesi e da 5ho lasciato la pillola,da allora ci stiamo sempre provando ruota libera ma da allora il ciclo è stato sempre strapuntuale…ero attenta ai giorni fertili…insomma a tutto!quest’ultimo mese un po meno,mi sono detta “se è destino ke deve arrivare,arriverà”!! Forse le mie preghiere sono state ascoltate?Dovevo avere il mio puntuale ciclo sabato 19,ad oggi ankora nulla.Il seno è più duro del solito e anke fare l’amore con mio marito è diverso,è più bello e più eccitante! Devo fare il test secondo voi?


  • Nicole scrive
    23 maggio 2012 alle ore 16:58

    Ciao… Secondo me devi fare il test subito! In becco alla cicogna!


  • Dany scrive
    24 maggio 2012 alle ore 23:41

    Ciao a tuttiStiamo cercando un bimbo, abbiamo avuto rapporti non protetti sul finire del periodo fertile… Sono in ritardo di due giorni anche se il test che ho eseguito nel pomeriggio del giorno prima del previsto ciclo è risultato negativo.( mannaggia la mia fretta). Con il primo bimbo stavo malissimo mentre adesso non ho nemmeno la nausea: può capitare di avere 2 gravidanze completamente diverse? Domani comunque rifaccio il test. Grazie


  • Rosa scrive
    25 maggio 2012 alle ore 15:09

    Sono ritornata,ma con una notizia…ieri ho avuto il ciclo.E’ meno abbondante del solito ma c’è!! Anke per questo mese la cicogna non ha trovato il mio indirizzo! A presto!!


  • miky scrive
    29 maggio 2012 alle ore 08:43

    ciao … non so se c’è qualcuno che mi sa rispondere, ho avuto un aborto spontaneo precoce il 27 aprile ad oggi ancora niente rosse ma tanta nausea …. vorrei fare un test ma ho tanta paura di rimanere delusa … :(


  • ALBINA scrive
    17 giugno 2012 alle ore 00:12

    ciaa tutte…stiamo cercando un bimbo..a febbraio ho dovuto dolorosamente interrompere la gravidanza al 4 mese perche il feto aveva una rarissima malformazione e non sarebbe sopravvissuto piu di 5 giorni dal parto…sto ancora malissimo..a marzo il primo ciclo..questo mese ultimo ciclo 27.5 abbiamo iniziato a riprovare dall 8 quindi dal 12gg e nei 4gg successivi..c è stata l ovulazione.xo dal 9 ho sempre perdite rosso vivo e ancora oggi che siamo al 17giugno,,abbiamo avuto lo stesso rapporti..queste perdite possono aver ostscolato la possibilita di una nuova gravidanza?sto mmalissimo


  • Elisa72 scrive
    17 giugno 2012 alle ore 18:52

    Ciao albina ,Mi chiamo Elisa e anche io cerco un bimbo ,visto che la prima e’andata male,il mio consiglio e’ quello di chiamare il ginecologo e informarlo ,sicuramente ti sapra’ dire. Un abbraccio grande grande


  • Maria scrive
    17 giugno 2012 alle ore 23:07

    utile e chiaro 8


  • RedazioneDA scrive
    17 giugno 2012 alle ore 23:59

    Care amiche, abbiamo aperto un nuovo forum http://www.dolceattesa.rcs.it/forum/primi-sintomi-di-gravidanza/ dove potrete condividere più facilmente i vostri pensieri e parlarvi più direttamente di tutto ciò che riguarda i primi sintomi della gravidanza, un suo possibile avvio e l’esperienza che state vivendo.
    Speriamo di avere fatto una cosa a voi gradita! La redazione di Dolce Attesa


  • ALBINA scrive
    18 giugno 2012 alle ore 09:41

    ciao elisa grazie..ieri forti perdite e pronto soccorso…mi ha visitata e dice che è tutto a posto ma sicuramente è un problema ormonale..oggi alle 10 ho l appuntamento con il mio gine….sono tanto tanto giu…


  • Elisa72 scrive
    19 giugno 2012 alle ore 17:00

    Albina ciao…dai non essere giu’ ….la cosa non ti aiuta ….anche io ho avuto una brutta esperienza sei mesi fa ….ma oggi riparto con ottimismo alla ricerca di un bimbo ….speriamo che sta cicogna spennacchiata si ricordi dove abito


  • ALBINA scrive
    21 giugno 2012 alle ore 15:27

    sai elisa xke sto cosi?ecco da 4 anni il desiderio di un bimbo poi visto che non arrivava abbiamo iniziato a fare accertamenti…isteroscopia isterosalpingografia liste di attesa lunghissime poi verdetto tube completamente chiuse…dopo altri lunghissimi 6 mese finalmente intervento di laparoscopia che per fortuna è andato bene me le hanno aperte dopo 2 mesi finalmente test di gravidanza positivo…un sogno il suo cuoricino batteva forte..alla penultima eco non stava mai fermo poi arriva il giorno del tri test e si è scoperta questa gravissima malformazione non compatibile con la vita e li il lungo percorso di interruzione di gravidanza..ero a 5 mesi ormai quindi mi hanno provocato le contrazioni e mi hanno fatto fare il parto precoce..poi la placenta non si staccava e quindi sala operatoria un incubo…poi quando me lo hanno fatto vedere il piccolo feto sono entrata in crisi e ogni notte lo sogno…tutti mi dicono guarda avanti dimentica non pensare ma è impossibile cmq era parte di me..ora stavamo ri iniziando a provare e sono iniziate ste forti perdite…e quindi mi butto cosi giu che non immagini


  • rossella scrive
    22 giugno 2012 alle ore 00:06

    ciao mi kiamo rossella o 16 anni e quacchè setimana fa o vuto un raporto co mio fidansato lui scausualmente è arrivato dentro e alora dise la mia amica che mi dovevo far scrivere la ricetta della pillola, mo dato che manco lui cia disciotto anni nessuno la scrita e neance su internet cerano i ingredienti di come si fa la pilola! poi mi anno deto ke la potevo comprare e zitma è antata mo pero lo presa ieri dopo quace setimana ma mica rischio di uscire incinda??


  • Elisa72 scrive
    22 giugno 2012 alle ore 00:27

    Albina ….la tua storia mi ha commosso e non riesco a immaginare il dolore che hai provato …purtroppo non e’stata una bella esperienza …io non mi sento di dirti nulla a riguardo!ma ora guardo il presente e vorrei sapere cosa ti ha detto il ginecologo per ste perdite….!!! E sempre al presente guardo per un futuro roseo….ricorda siamo donne abbiamo una marcia in più di’ coraggio


  • Elisa72 scrive
    22 giugno 2012 alle ore 00:28

    Albina ….la tua storia mi ha commosso e non riesco a immaginare il dolore che hai provato …purtroppo non e’stata una bella esperienza …io non mi sento di dirti nulla a riguardo!ma ora guardo il presente e vorrei sapere cosa ti ha detto il ginecologo per ste perdite….!!! E sempre al presente guardo per un futuro roseo….ricorda siamo donne abbiamo una marcia in più di’ coraggio


  • ALBINA scrive
    29 giugno 2012 alle ore 17:17

    ciao elisa…lunedi mi ha dato da prendere mezza pastiglietta a pranzo e mezza a cena di methergin per farle passare..il 23 non avevo piu perdite…ora il 25 avrei dovuto avere il ciclo ma niente sono disorientata adesso perche non so piu quando mi deve venire il ciclo…non so se quelle perdite devo considerarle tipo un ciclo anticipato o queste pastigliette che mi hanno bloccato le perdite mi hanno bloccato anche il ciclo..ora aspetto l 8 il giorno che mi sono cominciatele perdite…oggi sarei stata al 3 gg di ritardo come illusione ho fatto il test che pero è risultato negativo..grazie di risp sempre…albina


  • Nancy17 scrive
    29 giugno 2012 alle ore 22:29

    ciao a tutte sono incinta e sono di 19+5 e ho delle perdite gialle, è normale o mi devo preoccupare? grazie in anticipo


  • ada scrive
    12 luglio 2012 alle ore 19:45

    Ciao ho 29 anni per me e la seconda gravidanza e una gioia immensa domani ho la prima visita dal ginecologo però sono in ansia


  • fefe scrive
    14 luglio 2012 alle ore 16:55

    Primi “SINTOMI” della gravidanza!


  • luciariccardo scrive
    21 luglio 2012 alle ore 09:55

    ciao a tutti oggi per la prima volta entro in questo sito. molto bello. e’ bello leggere le vostre esperienze e devo dire che ce sempre qualcosa che ci accomuna. io sono finalmente incinta alla 28 settimana dopo sette anni di tentativi e porte chiuse in faccia. adeso non sto piu’ nella pelle, non vedo l’ora di partorire il mio bambino ed essere un po’ felice. ciao a tutte a presto


  • alessia scrive
    06 settembre 2012 alle ore 15:51

    ciao sono alessia ho 2o anni e ho problemi alle mestruazioni infatti sarebbero dovute arrivare all inizio di agosto ma non mi sono arrivate ho fatto il test ma è risultato negativo posso essere incinta????


  • antonia scrive
    07 settembre 2012 alle ore 14:08

    ciao alessia, rifai il test, ma è difficile che sbaglino!


  • Benny scrive
    10 settembre 2012 alle ore 13:25

    Ciao a tutte…. Ho la chiusura delle tube da 9 anni , il ciclo da sempre ogni 20gg … Poi per la prima volta questo mese non mi è arrivato il ciclo dal 29 agosto ad oggi … Ho forti dolori e ieri solo qualche piccolissima perdita rosso vivo… Ho 37 anni cosa devo fare ??


  • kristall scrive
    11 settembre 2012 alle ore 23:08

    Ciao sono Kristall ho 37 anni ed ho un bimbo,ne vorrei tanto un altro ma ho fatto tre miectomie con taglio tipo cesareo ed un cesareo quindi sono 4.Mi hanno detto che rischio la rottura dell’utero con conseguenze brutte per me e il bimbo.Qualcuna di voi ha avuto piu’ di 4 cesarei o operazioni invasive all’utero?


  • CRISTY scrive
    24 settembre 2012 alle ore 11:00

    SALVE, IERI SERA HO AVUTO UN RAPPORTO COMPLETO CON IL MIO COMPAGNO (e’ da novembre del 2011 che ho smesso la pillola) SOLAMENTE CHE DA SUBITO HO AVUTO QUALCHE PERDITA MARRONE E UNA ANCHE STAMANI COSA PUO’ ESSERE? GRAZIE


  • DORA scrive
    02 ottobre 2012 alle ore 16:09

    SONO ORMAI PIù DI DUE ANNI CHE TENTO DI UCIRE INCINTA MA NIENTE………..ORA PERò MI E SUCESSAN UNA COSA STRANA A ME IL CICLO DOVEVA VENIRE L 29SETTEMBRE INVECE E ARRIVATO IL 22SETTEMBRE E MI SONO PASSATE IL 26 SETTEMBRE.FLUSSO PER I PRIMI GIORNI FORTE POI NORMALE.DOPO DI CHE IL 29 SETTEMBRE IL GIORNO CHE MI DOVEVANO VENIRE NELLA NORMA ACCUSO DEI DOLORI ALLE OVAIE E SUBITO DOPO PICCOLISSIME PERDITE ROSSE CHE SONO ANDATE POI VIA SUBITO E ANCHE I DOLORI.HO SEMPRE FAME,MI SENTO STANCA E URINO SPESSO….COSA MI STA SUCCEDENDO????


  • noemili scrive
    02 ottobre 2012 alle ore 18:49

    scusa ma mi chiedo perchè non hai ancora parlato con tuo ginecologo ?! potrebbe essere la qualunque, io per tre anni ho tentato di rimanere incinta me niente. anche a me è capitato di avere problemi, un ciclo irregolare, forti dolori improvvisi, poi ho fatto dei controlli, prima due cisti, poi un fibroma, ma questo non ti deve scoraggiare se il problema viene prese in tempo e curato, non hai nulla da temere, l importante è non sottovalutare, poi certo ti dirò, qualche preghiera in più per rimanere incinta l’ho fatta, adesso sono in attesa, Dio mi ha ascoltato!! quindi non ti abbattere , però un controllo non sarebbe male.


  • DORA scrive
    03 ottobre 2012 alle ore 16:59

    ciao mi ha fatto molto piacere avere una tua risposta..devi sapere che io ho lottato tanto da agosto 2009 fino allo scorso settembre per combattere il papilloma virus.A novembre del 2009 ho fatto una bruciatura ai condilomi perchè io avevo dei forti bruciori e pruriti che mi hanno sempre diagnosticato cistite invece poi cambiando dottore mi ha trovato l’HPV(papilloma virus)ad alto rischio causti da questi condilomi che avevo e quindi me li ha bruciati.Ogni 6mesi ho fatto esami istologici perchè mi aveva trovato una displasia al collo dell’utero che era da operare e una piccolissima displasia alla vagina ma dopo 3 anni c’è lo fatto e scomparso tutto nn mi sn operata più.La cosa buona di tutto questo e che il mio ginecologo nn mi ha mai detto di nn provare anzi lui mi diceva che se avevo una gravidanza anche in queste condizioni io potevo portarla avanti.Adesso parlando con lui mi ha detto che devo fare la LAPAROSCOPIA cioè l’esame delle tube perchè facendo l’esame dell’ovulazione dopo tutto che prendo la compressa per avere l’ovulazione il risultato e basso.Quindi lui ha detto che facendo questa possiamo vedere se le tube sn libere o meno.Altrimenti devo ricorrere al FIVET(fecondazione assistita)……………


  • merly scrive
    04 ottobre 2012 alle ore 12:52

    con la tiroide se puo rimanere encinta..?


  • Giusy scrive
    05 ottobre 2012 alle ore 12:06

    Ciao io ho avuto la bimba ad aprile 2011 , dopo che ho tolto un polipo e dei fibromi all’utero. ora quest’anno volevo avere un’altra gravidanza ma ogni volta che mi doveva arrivare il ciclo dolori fortissimi per 4 mesi alla fine sono andata al pronto soccorso e subito operata di salpingite , mi hanno tolto la tube con tutta l’ovaia destra, ho parlato con il gine e lui mi ha detto che era molto difficile restrare incinta perche avevo una forte infezione e quindi l’altra tube potrebbe essere compromessa ora mi devo fare la isterosalpingografia per vedere se quella che mi e rimasta e aperta, ma l’ultimo ciclo e stato il 04/09 fino ad oggi niente puo essere che sono incinta? oppure ho qualche altro problema? grazie


  • meli scrive
    05 ottobre 2012 alle ore 12:11

    ciao


  • DORA scrive
    08 ottobre 2012 alle ore 14:18

    IN GRAVIDANZA SI POSSO AVERE DEI DOLORI FORTI AI RENI E CONTEMPORANEAMENTE ALL’ALTEZZA DELL’OMBELICO


  • rosalba scrive
    27 ottobre 2012 alle ore 13:00

    ciao sono incinta di sette settimane e ho questo problema:non sento più i sapori ,e mi abbonda la saliva come faccio? grazie


  • adriana scrive
    03 novembre 2012 alle ore 14:19

    ciao tutte. sono adriana e ho tanta voglia di rrimanere in cinta e penso di esserlo per che sento la pancia gonfia e quando mangio sono subito piena. aspetto il ciclo con anzia,spero che no mi arrivi non vorrei che fose tutto sicologico per la voglia di essere incinta. sono gia tre settimane. cosa mi consiliate?


  • nancy scrive
    26 novembre 2012 alle ore 09:55

    Ciao io e il mio ragazzo stiamo provando ad avere un bimbo…e abbiamo avuto rapporti nn protetti un paio di volte e probabile ke posso rimanere incinta? Ho tanta voglia di avere un bambino e ho paura di provarci per alcuni mesi cm e successo ad una mia amica :-]


  • floriana scrive
    29 novembre 2012 alle ore 22:13

    ciao io e il mio.compagno stiamo.cercando.di avere un figlio abbiamo.sempre avuto.rapporti non.protetti.in.questo mese…oggi m é venuto.il.ciclo.ma non.come gli altri mesi ma in modo.differente cioé perdo sangue solo.quando.vafo.a fare la pipì e il sangue é molto.scuro.come un.accumulo.di tasangue vechio. posso.essere incin?!


  • margherita scrive
    07 dicembre 2012 alle ore 17:30

    ciao io e mio marito siamo genitori di un bellissimo bambino di 3 anni,ma la voglia di averne un altro è troppo forte, abbiamo sempre avuto dei rapporti nn protetti.Aspettavo il ciclo giorno 5 dicembre, nn è venuto come al solito ma soltanto con delle macchie scure solo quando faccio la pipì.Averto anche dei dolori come se mi stesse x venire il ciclo da un momento all’altro, ma niente.spero tanto che nn sia qualcosa di grave (dovuto allo stress accumulato in questo periodo),oppure una bellissima gravidanza.secondo voi?


  • rosa scrive
    16 dicembre 2012 alle ore 14:04

    salve, un ‘informazione.. ho avuto rapporti con il mio ragazzo, l’ultimo 5 giorni fa… dovevo avere il ciclo giorno 20,22, ma stamani ho avuto perdite… poi il flusso è aumentato come un ciclo normale, leggendo alcuni articoli ho letto che può essere la rottura dell’impianto dell’embrione nell’utero… come faccio a sapere se sono incita o no’???


  • emma scrive
    31 dicembre 2012 alle ore 14:49

    salve a tutte
    io ho avuto l ultimo ciclo l 11 dicembre
    rapporto completo VOLUTO il 28 dicembre
    tra un ciclo e l altro passano circa 31 giorni..
    da 3 giorni che ho mal di pancia mai avuto, nausea e stanchezza..
    secondo voi sono incinta???
    grazie!


  • Francesina88 scrive
    10 gennaio 2013 alle ore 11:27

    Ciao, dovrei avere il ciclo la prossima settimana ma da qualche giorno ho forti nausee durante la notte, e qualcuna durante il giorno, dolori al basso ventre e faccio fatica ad addormentarmi! Può essere gravidanza?


  • ribel scrive
    29 gennaio 2013 alle ore 09:51

    Ciao ragazze sono nuova del sito.
    un info dalle + esperte: il test first response com’è? C’è scritto sensibile 6 giorni in anticipo al 1° giorno di ritardo! Qualcuna di voi l0 ha usato?? Dovrei avere il ciclo il 3/4 feb. Potrei già farlo???


  • Simo scrive
    29 gennaio 2013 alle ore 19:29

    Ciao a tutte, è la prima volta che scrivo su un forum e questo sito mi piace moltissimo. Da circa 8 mesi io e il mio compagno proviamo ad avere un bimbo (in realtà facendo sempre dei calcoli home made, senza clear blu); questo mese ho notato qualcosa di diverso, ho una strana sensazione (premetto che dovrebbero arrivarmi dopodomani, o meglio, in realtà per il mio ciclo di 25 gg sono già in ritardo), mi spiego: anche dopo il periodo ovulatorio ho contnuato ad avere perdite di muco, provo nausea al solo odore del pesce, o meglio la prima volta ho mangiato del merluzzo lesso e non l’ho digerito fino al giorno dopo (mai successo!!), ho il seno turgido e gonfio già da un paio di settimane, ho la testa per aria e non riesco a concentrarmi (cosa assolutamente atipica per me), sono “esplosa” nel senso che già da 10 gg mi si è gonfiato ilpunto vita o meglio “le maniglie dell’amore” e sento un grande senso di gonfiore a tutto l’addome ed ora, da circa 5 gg ho anche dei dolori al basso ventre. Insomma la mia paura è che ci sto credendo e pensando troppo ed ho paura che alla fine magari sia solo uno sbalzo ormonale. Ovviamente ormai aspetto giovedì per un eventuale test ma credetemi sto impazzendo!! Attendo riscontri
    Grazie a tutte


  • carmen scrive
    31 gennaio 2013 alle ore 00:16

    ragazze ho tutti i sintomi aiuto!!!!!!!!!!!!!! avevamo usato il metodo del coito interrotto ma mi sa che non ha funzionato!!!!!!! :-( se è successo siamo felici ma non era in programma!!!!


  • antonella scrive
    01 febbraio 2013 alle ore 17:11

    ciao, è la prima volta che scrivo a questo forum, sto provando ad evere un bimbo da 6 mesi (poco tempo dice il mio ginecologo) ma a me sembrano un’eternità. Ogni mese quando si avvicina il giorno di arrivo del ciclo vado in tilt… sto male ho paura di andare in bagno e scoprire che sono arrivate;anche questo mese. Ho fatto degli esami e teoricamente va tutto bene.il ciclo dovrebbe arrivare domani, io mi sento bagnata, è normale avere muco prima del ciclo?


  • lilla82 scrive
    10 febbraio 2013 alle ore 12:21

    salve a tutti ho 30 anni, sono una nuova utente, cerco un bimbo, ad essere sincera é da due anni che ci stiamo provando, il primo anno ho avuto 3 gravidanze interrotte, e dopo di che l ultimo anno niente solo tanta tristezza ed occhi lucidi ogni volta che mi é arrivato il ciclo ma mai scoraggiamento,tutti mi dicono che lo desidero cosi tanto che mi sto condizionando da sola…faccio l amore regolarmente,per fortuna ho una bellissima relazione, questo mese ho fatto il calcolo per vedere che gg ero piu fertile, ora ho un ritardo di 2gg lo so non sono niente, ho avuto dei dolori premestruali,e da una settimana ho tensione al seno,capezzoli duri duri e tettine gonfie….spero che sia la volta buona…e non di nuovo la mia mente che mi fa brutti scherzi…ho paura(in senso buono) e paura di perderlo di nuovo….il mio é uno sfogo vorrei correre forte ed urlare…spero che ci sia la probbabilitá di una gravidanza…


  • cucciola scrive
    17 febbraio 2013 alle ore 09:40

    Ciao sono in ritardo di sette giorni ho solo un po di dolore al seno potrei essere incinta?


  • sara scrive
    23 febbraio 2013 alle ore 18:26

    Ciao
    Ieri sera abbiamo fatto il test e sono uscite le due lignette… Siamo felicissimi!!!!!


  • Debby scrive
    28 febbraio 2013 alle ore 12:11

    Ciao ragazze, ho 30 anni fatti ieri e anch’io sto provando ad avere un bimbo da qualche mese, ma ancora nulla.
    Dicono che aldilà dei sintomi una dovrebbe percepirlo…sesto senso! Bah io non sento nulla di diverso uffi a parte la sonnolenza :-( …attendo il ciclo nei prossimi giorni, staremo a vedere se stavolta abbiamo fatto centro!
    Ma voi comunque utilizzate qualche metodo tipo il termometro ecc per calcolare i giorni o tentate e basta quand’è il momento?
    Congratulazioni Sara!!!
    Attendo vostri consigli
    Debby


  • lucia scrive
    20 marzo 2013 alle ore 23:38

    ciao a tutte..è la prima volta che scrivo quà.stamattina ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e quando la stava mettendo dentro sembrava che la mia…..si fosse ristretta improvvisamente, ho sentito un po di dolore e una sensazione di rumore interno come se stesse sfregando.sembreva quel rumore che si sente quando si puliscono i vetri..una sensazione troppo strana…non mi era mai capitato prima d’ora e poi subito dopo il rapporto mi è uscita una goccia di sangue e dopo ho sentito dolori come quelli del ciclo ma del ciclo nessuna traccia..oggi è 20 marzo e il ciclo secondo i miei calcoli dovrebbe venirmi il 4 aprile..a qualcuna è capitato qualcosa di simile?’cosa potrebbe essere??


  • Mary Patricia scrive
    29 marzo 2013 alle ore 12:28

    Salve,qualche settimana fa ho avuto delle piccole perdite di sangue,e x almeno Una settimana ho avertito dei forti dolori al seno.Da qualche giorno il dolore al seno e’ sparito,pero’ averto sempre parecchia stanchezza.Dovrei avere il ciclo Tra qualche giorno….pensate che sono in cinta?spero tanto di SI……..


  • giovanna scrive
    21 aprile 2013 alle ore 02:29

    ciao martedi scorco sono stata con il mio uomo e nn so se lui sia stato veramente attento….sono 3 giorni che ho una nausea di mattina di giorno e


  • giovanna scrive
    21 aprile 2013 alle ore 02:36

    ciao martedi scorco sono stata con il mio uomo e nn so se lui sia stato veramente attento….sono 3 giorni che ho una nausea di mattina di giorno e quando vd a letto la sera.in oltre ho un sonno pazzesco questi 3 giorni mi sn svegliata alle 11:00 ma sono sempre stanca mentre o fame poi non c’è lo e possibile avere dei sintomi cosi presto?


  • martina scrive
    05 maggio 2013 alle ore 10:04

    salve a tutte.venerdi ho avuto rapporti con il mio compagno e oggi che e domenica ho avvertito dolori nel basso ventre,lo stomaco che brontolava,nausea e vomito possono essere sintomi di gravidanza gia nellarco di due giorni? spero in una vostra risposta


  • marigrazi1984 scrive
    18 maggio 2013 alle ore 18:01

    ciao a tutte mi sono appena iscritta io e mio marito stiamo provando ad avere un bambino ora aspetto il ciclo il 26 di questo mese ma da circa due settimana mi sveglio ogni mattina con acidità e spesso mi capita di avere i dolori che mi vengono solitamente il giorno prima dell’arrivo del ciclo qualcuno sa dirmi cosa possa essere?????????


  • Francy85 scrive
    20 maggio 2013 alle ore 12:19

    Ciao a tutte….io sto cercando di avere un bimbo… Ma sembra davvero impossibile…..ho avuto un aborto spontaneo a gennaio…..l’ultimo ciclo e’ stato il 4 maggio ma la cs strana e’ che mi si e’ blokkato di colpo sn durate 3 gg…quando di solito le trascino fino a 5 gg… Ho avuto rapporto 2gg prima e dopo i 14 gg…. Oggi mi sento stranissima senso di nausea ma nn seno gonfio….mi trascino dietro in mal di schiena e reni da una settimana circa….e fitte al basso ventre…. Nn voglio illudermi….che sta succedendo???? Risp pleaseeee….. Baci


  • maia81 scrive
    20 maggio 2013 alle ore 14:32

    ciao ho letto il tuo messaggio sembra propio la mia storia io a dicembre ho avuto un aborto spontaneo ero di 3 sattimane poi ha febbraio sono rimasta incinta di nuovo ed oggi sono quasi 4 mesi speriamo bene in bocca al lupo vedrai che questa e’ la volta giusta ciao bella


  • Mary scrive
    11 luglio 2013 alle ore 23:59

    ciao a tutte.. Sono due settimane circa che con il mio ragazzo abbiamo dei rapporti.. Ho paura che lui non sia stato abbastanza attento.. Il ciclo dovrebbe tornarmi tra una settimana, ma la mattina e durante tutto il giorno ho le nausee.. Ho la pancia molto dura (mai avuta così) il seno ce l ho sempre avuto piccolino però è un pò che mi fa male.. E poi ho fame.. Mangio ogni 5 minuti e tutto ciò che capita.. Che dite, sono incinta?


  • Carla scrive
    01 agosto 2013 alle ore 17:27

    Salve sono Carla ho 43 anni solo da poco ho incontrato finalmente il mio AMORE e abbiamo deciso subito di avere un bimbo.
    Lo sò leggendo i vari siti le probabilità sono basse sto cercando di avere rapporti completi nei miei giorni fertili ma già il primo mese è andato…purtroppo! Quali controlli posso fare per poter vedere la mia % di fertilità o se è tutto ok?
    Sopratutto data la mia età dopo quanto tempo di tentativi devo iniziare a fare controlli piùapprofonditi?
    Spero di essere chiara…ma sto cercando di avere un pò di conforto su una speranza che non rimanga tale.
    Grazie, anticipatamente.
    Saluti, carla.


  • Maria scrive
    17 agosto 2013 alle ore 00:21

    Ciao ho 15 anni non ho avuto un rapporto sessuale ma ho un presentimento …cosa devo fare?


  • agnese scrive
    16 dicembre 2013 alle ore 21:17

    Ho 26 anni e vorrei avere il 2 figlio. La mia ultima mestruazione risale al 21 ottobre da allora ho fatto 2 test ma negativi…ultimamente percepisco alcuni sintomi ma ho timore di un altro negativo….cosa mi dite?


  • linda scrive
    02 febbraio 2014 alle ore 14:43

    salve ho 25anni e vorrei un figlio..h avuto un rapporto i primi di gennaio..ho tutti i sintomi di gravidanza compreso il ciclo saltato(naturalmente)..il 16gennaio..ho fatto piu di un test uno sicuramente troppo presto..ma sono negativi ;( x il ciclo che sta x arrivare mi sembra strano..sono piu di 20giorni ke ho nausea vomito..dolore al seno all ovaie..all inguine e stanchezza..che posso fare.. ??? :( ((


  • federica scrive
    16 marzo 2014 alle ore 13:34

    Buongiorno dottoressa !!!!!! Ho fatto l amore con il mio ragazzo a rischio sensa protezioni lui mi è venuto dentro un po di volte …. io ho il ciclo irregolare .. ma negli mesi mi ritardata solo di 1 settimana e di qualche giorno 2 o 3 giorni …. ora sono 9 giorni ke ho il ritardo .. ho delle perdite bianche e a volte trasparenti da circa di 1 mesetto … qualche volta mi gira la testa…. mi sento troppo gonfia … non so mi dica lei … sono rimasta incinta ? A un altra cosa 5 o 6 giorni fa mi sono avevo fatto pipi poi mi sono pulita e ho visto sulla carte tipo una macchietta di sangue … poi basta … posso essere rimasta incinta????


Scrivi il tuo commento